REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTE RINNOVABILE _ABBANOA

Inviato il 20/03/2021 | Di Golden Power 3A | @GoldenPowerTeam

Cosa abbiamo scoperto

Descrizione

L'obiettivo del progetto consiste nell’arrivare alla produzione di Energia partendo da fonti rinnovabili: ENERGIA PULITA. Tramite l’installazione di tecnologie all'avanguardia che permetteranno una maggiore efficienza nella produzione d’energia e un minore impatto ambientale

Il progetto consiste nell'installazione di 23 impianti fotovoltaici e due mini pale eoliche nei principali potabilizzatori e depuratori della Sardegna. Il cui obbiettivo è il risparmio di quasi 3 milioni e mezzo di chilowattora all’anno, l’equivalente di 627 tonnellate di emissioni di anidride carbonica eliminate. Abbanoa sta puntando sulle energie rinnovabili per abbattere l’impatto ambientale e ridurre la dipendenza energetica dalla rete nazionale.

Avanzamento

Il progetto che il nostro team sta monitorando ha registrato la conclusione dei lavori di installazione degli impianti il 27 Settembre 2019, sono invece ancora in corso le operazioni di collaudo tecnico amministrativo.

Risultati

Intervento molto utile ed efficace - Gli aspetti positivi prevalgono ed è giudicato complessivamente efficace dal punto di vista dell'utente finale

Con l'installazione degli impianti fotovoltaici nei principali potabilizzatori della Sardegna, Abbanoa stima di raggiungere a regime una produzione complessiva di energia da fonti rinnovabili di 3.191,87 MWh/anno.

Punti di debolezza

Durante la realizzazione del progetto sono state incontrate alcune difficoltà in ambito amministrativo poiché c'è stata molta lentezza nel rilascio di alcune certificazioni e autorizzazioni. Inoltre alcuni siti non sono stati realizzati per problemi gestionali.

Punti di forza

Grazie a questo progetto la nostra classe ha stretto buoni rapporti interpersonali poiché collaborando nel lavoro noi ragazzi abbiamo avuto la possibilità di scambiarci idee e opinioni e questo ci ha aiutato molto a creare buone amicizie. Inoltre l'argomento trattato è un argomento molto attuale ed è stato soddisfacente vedere come la nostra regione si è impegnata e si sta impegnando nella produzione di energia rinnovabile. Fortunatamente abbiamo avuto la possibilità di vedere con i nostri occhi il funzionamento dei pannelli fotovoltaici installati dall'ente di Abbanoa nel potabilizzatore di Monte Agnese, in questo periodo di grande difficoltà comune.

Rischi

Soluzioni e Idee

Un miglioramento che potrebbe contribuire nell'incremento della produzione di energia sarebbe l'aumento dei pannelli fotovoltai nei siti gia preesistenti così da sfruttare al meglio l'energia rinnovabile fornita dal sole.

Metodo di indagine

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con l'Autorità di Gestione del Programma
  • Intervista con i soggetti che hanno programmato l'intervento (soggetto programmatore)
  • Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Il 9 Marzo 2020 abbiamo avuto la possibilità di intervistare l'ingegnere Cozza, con un incontro online, che si è occupato della progettazione e della realizzazione del progetto. Grazie a questo colloquio siamo venuti a conoscenza dello stato di avanzamento del progetto, del finanziamento fatto dalla Regione Sardegna e dei soldi avanzati che sono stati destinati alla realizzazione di altri progetti.

Domande principali

Le due principali domande che abbiamo posto all'ingegnere Cozza sono state:
- Cosa ha spinto voi utenti Abbanoa a realizzare il progetto?
-Quali difficoltà sono state riscontrate durante la realizzazione del progetto?

Risposte principali

Abbiamo scoperto che il progetto è stato ideato dopo la proposta di un finanziamento della Regione Sardegna di quasi 15 milioni di euro ad Abbanoa che avrebbe permesso la realizzazione di impianti ad energia rinnovabile, dopo questa proposta l'ente di Abbanoa si attivò subito per la predisposizione di un progetto preliminare e per l'esecuzione di un primo appalto. Durante l'incontro con l'ingegner Cozza è emerso che la principale difficoltà riscontrata è stata legata alla mancanza di autorizzazioni per la realizzazione degli impianti, che a suo dire è una consuetudine quando si tratta di importanti progetti finanziati da fondi pubblici, e non per il tipo di progetto proposto. Il rallentamento per l'ottenimento delle autorizzazioni si è concluso tra gli anni 2015-2017