REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
IL PARCO DUCALE DI PAVULLO NEL FRIGNANO E IL CASTELLO DI MONTECUCCOLO

Inviato il 15/02/2022 | Di I ducali

Cosa abbiamo scoperto

Descrizione

L’obbiettivo-priorità, si riguarda la manutenzione straordinaria per valorizzare le risorse naturali e l'aumento della loro attrattività. L'obiettivo generale è anche quello di migliorare la vita dei cittadini, favorire lo sviluppo di un'economia sostenibile e creare posti di lavoro. Non abbiamo certezze su quali siano gli interventi specifici realizzati. Abbiamo scartato l'intervento di cura del secolare albero simbolo del Parco, "Il pinone", poichè è avvenuto nel 2015 mentre il progetto invece è terminato nel 2012. Ipotizziamo, ancora senza fonti attendibili, che i lavori siano stati di ammodernamento del sistema idrico del parco poichè al centro di esso viè una fontana abbastanza grande, di cura della flora e dei percorsi pedonali, con opere di giardinaggio. LA stessa ipotesi la facciamo per il castello di Montecuccolo.
Comunque, ad oggi, il parco si presenta piacevole e presumiamo che ciò sia dovuto in parte a questi lavori di protezione e valorizzazione dell’ambiente a queste opere d’impiantistica con infrastrutture ambientali per risorse idriche. L'attrattività sarà allora sicuramente aumentata a Pavullo Nel Frignano, giovando principalmente a tutte quelle attività che si basano sul turismo.
Da non dimenticare che il Parco Ducale e il Palazzo di Montecuccolo sono fonte di splendore in tutta la provincia di Modena, e costituiscono la principale attrattività di Pavullo nel Frignano.
Il Parco Ducale (sede della Biblioteca) presenta nel suo perimetro una bellissima pineta, ammirabile dalle tante stradine che si diramano al suo interno.
Il Castello di Montecuccolo, costruito intorno al XI secolo dopo Cristo, oggi rappresenta una delle mete preferite dei turisti provenienti dai dintorni. Infatti gode della vista mozzafiato che si può vedere dalla cima e ha un patrimonio inestimabile al suo interno.

L'obiettivo generale è quello di valorizzare e promuovere le risorse ambientali e culturali a sostegno dello sviluppo socio-economico (asse o priorità 4) realizzato grazie a Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) (Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013) nella parte del 20 per cento del totale. La maggior parte del finanziamento è arrivato dal comune di Pavullo, quindi presumiamo che non siano coinvolti altri Comuni limitrofi. L'ambiente e la crescita del turismo sicuramente interessa molti progetti della zona, ma al momento non pensiamo che il progetto monitorato da noi sia direttamente collegato ad altri.

Avanzamento

Terminato

Risultati

Intervento molto utile ed efficace - Gli aspetti positivi prevalgono ed è giudicato complessivamente efficace dal punto di vista dell'utente finale

L’impatto che hanno avuto i lavori di protezione e valorizzazione dell’ambiente, di opere d’impiantistica con infrastrutture ambientali per risorse idriche, ha aumentato l’attrattività a Pavullo Nel Frignano, giovando principalmente a tutte quelle attività che si basano sul turismo, e poi anche all’intero paese in quanto favorisce un corretto sviluppo della città.

Punti di debolezza

Non ci risultano debolezze

Punti di forza

In realtà il parco è sempre stato bello e la sua attrattività notevole. Ovviamente un ammodernamento del sistema idrico non influirebbe sull'aspetto estetico, ma sicuramente sul lungo periodo dei vantaggi ci sono. La fontana di acqua potabile è in funzione come il laghetto nel parco e ciò continuerà per molto tempo. Così come è sempre necessario curare gli alberi e la flora del parco per mantenerlo così com'è.
Passeggiare nel parco è rilassante sia per il fresco in estate che per i bei paesaggi innevati in inverno.

Rischi

Nessuno

Soluzioni e Idee

Il parco è ben tenuto, pulito, provvisto di toilette e fontana di acqua potabile. Vicino al laghetto ci si può sedere e ci sono tante panchine. Si può praticare sport o far passeggiate ad ogni ora del giorno. E allora che si continui così nella gestione del parco.

Risultati e impatto del monitoraggio

Diffusione dei risultati

  • Richiesta di audizioni o incontri a porte chiuse

Connessioni

  • Bibliotecario, Biblioteca del Palazzo Ducale presente all'interno del Parco Ducale

Contatti con i media

Contatti con le Pubbliche Amministrazioni

Non le abbiamo contattate

Descrizione del caso

Il progetto erano dei semplici lavori su impianti idrici e di valorizzazione dell'ambiente. Il parco in data odierna mantiene intatte le caratteristiche di gradevolezza e funzionamento tradizionale. Ed è lo stesso per il castello di Montecuccolo.

Metodo di indagine

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video

Attualmente siamo ancora in attesa di prendere contatto con i responsabili del progetto o di reperire la documentazione del comune. L'emergenza sanitaria non ci ha aiutato in questo. Sicuramente il fatto che il progetto è terminato nel 2012 non facilita le cose.

Domande principali

Risposte principali