REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
Innovation Hub & living lab network on artificial intelligence for smart & connected cities

Inviato il 23/02/2022 | Di Expeloth | @expeloth

Cosa abbiamo scoperto

Descrizione

Nel progetto “Innovation Hub & living lab network on artificial intelligence for smart & connected cities”, vengono prese in esame nuove tecnologie con l'obiettivo di migliorare la qualità di vita delle persone tramite tecnologie come IOT (Oggetti connessi via Internet, ovvero dispositivi indossabili: sensori ma anche elettrodomestici) e 5G (la connettività per dispositivi mobili di ultima generazione). L’obiettivo del progetto è creare un ecosistema fisico favorevole alla raccolta di ingenti quantità di dati e allo sviluppo di algoritmi volti a implementare soluzioni e servizi per la qualità della vita dei cittadini nelle città del futuro.
Il progetto ha avuto inizio nel 2020 ed è fondamentalmente incentrato sul territorio lombardo. Rispetto al valore economico del progetto di 9.898.982,26 € al momento sono stati finanziati 4.994.180,17 €, inoltre al momento sono stati fatti notevoli progressi nella raccolta di dati da parte delle aziende aderenti al progetto. Il traguardo del progetto sarà la piattaforma per la gestione della raccolta dati all'interno dei Living Lab (infrastruttura per la sperimentazione di nuove tecnologie) e per lo sviluppo degli algoritmi di Intelligenza Artificiale. Il progetto rientra nell'ambito dei finanziamenti per la coesione sociale relativi al tema "Ricerca e Innovazione". Il programma di finanziamento è il POR FESR LOMBARDIA e l'obiettivo è l'incremento delle attività di innovazione delle imprese.

Avanzamento

Il progetto è ancora in fase di sviluppo. Pur essendo indicata una data di inizio previsto nel Gennaio 2020 il sito OpenCoesione (https://opencoesione.gov.it/en/progetti/6lo1182591/) riporta che l'inizio effettivo del progetto non è disponibile. Lo stesso sito dichiara un finanziamento monitorato pari a poco più di un terzo del complessivo. La fine del progetto è prevista per Giugno 2022.

Risultati

Non è stato possibile valutare l’efficacia dell’intervento - Es. il progetto non ha ancora prodotto risultati valutabili

Punti di debolezza

Non è stato possibile avere riscontro da parte dei soggetti intervistati riguardo difficoltà nell'attuazione/realizzazione del progetto monitorato.

Punti di forza

I punti di forza del progetto sono senza dubbio i numerosi Partner che hanno aderito al suddetto, grazie ai quali sembra possibile raccogliere dati utili circa i diversi settori nei quali sono impegnati.

Rischi

Un possibile rischio futuro per il progetto riguarda un'eccessiva attesa nella raccolta dati necessari ad alimentare il sistema di intelligenza artificiale che dovrebbe restituire ad imprese e startup i feedback necessari per il perfezionamento di servizi e prodotti.

Soluzioni e Idee

Si potrebbe pensare di rendere i dati riguardanti il progetto più facilmente reperibili in modo tale che le persone interessate ad informarsi non siano costretti a rivolgersi per forza a delle aziende (come nel nostro caso).

Metodo di indagine

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Intervista con i soggetti che hanno programmato l'intervento (soggetto programmatore)
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Durante il raccoglimento di dati utili per il progetto abbiamo intervistato:
- Valeria Serra, la Product Specialist and Quality Assistant di ComfTech;
- Manuela Bazzana, Marketing & Communication ad OROBIX.
ComfTech produce indumenti dotati di sistemi di monitoraggio della salute.
OROBIX è il partner tecnologico per lo sviluppo dei sistemi di analisi dei dati raccolti.

Domande principali

In cosa è coinvolta la vostra azienda nel progetto?
A che punto siete arrivati nello sviluppo del progetto?

Risposte principali

- Orobix è una società di ingegneria focalizzata sullo sviluppo di sistemi di intelligenza artificiale per diversi settori, quali pharma, manufacturing, healthcare, astrophysics, gaming.
ComfTech, PMI Innovativa con sede in Monza, è leader nella progettazione e produzione di sistemi di monitoraggio indossabile (wearable) che integrano sensori tessili e indumenti smart.
- Nello sviluppo del proprio progetto ComfTech è nella fase di prototipazione di due prodotti indossabili muniti di sensori. Orobix sta definendo gli algoritmi per l'analisi dei dati prodotta dai sensori.