REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
SAN VITO LO CAPO - LAVORI DI AMPLIAMENTO DEL DEPURATORE A SERVIZIO DEL SISTEMA FOGNARIO COMUNALE SITO IN C/DA TORRE DELL'USCIERE.

Inviato il 18/03/2019 | Di ASOC1819_024 | @thepureaction

Cosa abbiamo scoperto

Descrizione

Lavori di ampliamento e manutenzione del depuratore di San Vito Lo Capo che è in grado di gestire una portata di 15.000 abitanti

Avanzamento

I lavori sono praticamente conclusi, tuttavia l'impianto non è stato collaudato.

Risultati

Il progetto è concluso. Riesce a svolgere correttamente il processo depurativo entro la soglia dei 15.000 a.e.

Punti di debolezza

La portata dell'impianto non è in grado di soddisfare il fabbisogno idrico del comune durante il periodo estivo.

Punti di forza

Ha un sistema di depurazione efficiente per la sua portata.

Rischi

C'è una possibilità che possa essere scaricata in mare acqua contenente sostanze nocive per l'ecosistema locale.

Soluzioni e Idee

Ampliare la portata del depuratore.

Risultati e impatto del monitoraggio

Diffusione dei risultati

  • Twitter
  • Facebook
  • Instagram
  • Eventi territoriali organizzati dai team
  • Settimana dell'Amministrazione Aperta
  • Volantinaggio o altri metodi off-line (non via Internet)
  • Interviste ai media

Connessioni

Contatti con i media

  • Giornali Locali
  • Altro

Contatti con le Pubbliche Amministrazioni

  • Risposte generiche
  • Risposta parziale

Descrizione del caso

il team the pure action quest'anno si occupato del progetto di ampliamento del depuratore di San Vito Lo capo, una delle città turistiche più densamente affollate della provincia di Trapani. il tema ambientale ha coinvolto i ragazzi in una ricerca dei dati a partire dalla scandalo giornalistico dovuto al Sequestro della guardia costiera del 216. infatti risulta che l'impianto sia stato dimensionato per un numero di abitanti inferiore a quelli che nei mesi estivi risiedono nella cittadina. l'incontro scontro con il Sindaco di San Vito sul tema del Depuratore ci ha fatto capire come l'argomento sia molto scottante. Comunque ad oggi il depuratore funziona regolarmente nel periodo invernale anche se ancora non è collaudato e non ha l'autorizzazione allo scarico.
Pensiamo che nonostante la ricerca effettuata, la pubblicità del progetto a radio 12, le interviste effettuate, l'evento pubblico in occasioned della SAA ..ecc.. il problema rimarrà irrisolto.

Metodo di indagine

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Giuseppe Peraino ( sindaco del comune di San Vito Lo Capo)
Dott. Mario Cassarà ( collaudatore dell'impianto di depurazione)
Dott. Lorenzo Gentile (ARPA Sicilia)
Architetto Aldo Carano (attuale responsabile del depuratore)

Domande principali

Il depuratore riesce a colmare il fabbisogno idrico cittadino?(Dott. Mario Cassarà,collaudatore dell'impianto di depurazione)
Ci sono altri depuratori in Sicilia nella stessa situazione di quello di San Vito Lo Capo?(Dott. Mario Cassarà,collaudatore dell'impianto di depurazione)
Per quale motivo il depuratore è privo di autorizzazione regionale allo scarico?(Dott. Lorenzo Gentile,ARPA Sicilia)

Risposte principali

Sì, nel periodo a bassa frequenza turistica, coincidente con la stagione invernale.La sua portata è invece insufficiente nel periodo estivo.(Dott. Mario Cassarà,collaudatore dell'impianto di depurazione)
La situazione siciliana sulla depurazione è tristemente nota, in quanto molti impianti sono soggetti a condanna, e vengono realizzati molti interventi al fine di renderli idonei a quanto prescritto dalle norme del 1991.(Dott. Mario Cassarà,collaudatore dell'impianto di depurazione)
Probabilmente per colpa di una dilatazione dei tempi causata dal passaggio di competenze dell' impianto dall'assessorato all'ambiente all'assessorato all'energia.(Dott. Lorenzo Gentile,ARPA Sicilia)