I REPORT

Pagina 26 di 87
15/04/2017 | Epizefiri

PARCO E MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI LOCRI EPIZEFIRI - VALORIZZAZIONE

Il progetto, monitorato dal team Epizefiri, relativo alla Programmazione 2007-2014 è un POIN CONV FESR ATTRATTORI CULTURALI, NATURALI E TURISMO, riguardante la valorizzazione del Parco e Museo archeologico Nazionale di Locri Epizefiri, uno dei più importanti siti archeologici del mondo. Il soggetto programmatore è il Ministero dei Beni Culturali, mentre quello attuatore la Direzione Regionale per i Beni Culturali della Calabria. I lavori sono iniziati il 26 novembre 2014 e sono terminati il 16 novembre 2015, nel rispetto dei tempi come previsto. La somma complessiva stanziata per tali interventi di valorizzazione è di 2.263.846,75 euro, di cui 1.679.843 provenienti dall’Unione Europea …

Concluso e utile
15/04/2017 | DustBusters

MESSA IN SICUREZZA VECCHIE DISCARICHE

Abbiamo reperito una documentazione storica del sito anche su Wikipedia.Nella località sorgeva l'antica Calatia, culla della civiltà Osco-Sannita. Dopo lo spopolamento della zona, avvenuto nel tardo medioevo a causa delle incursioni saracene, la zona, posizionata a cavallo dell'anticaVia Appiatra i centri abitati diSan Nicola la StradaeMaddaloni, è rimasta disabitata fino alla metà del '700 allorquando venne scelta come cava per estrarre il tufo e produrre mattoni destinati alla costruzione della Reggia di Caserta. In seguito alcune delle cave più estese dell'area intorno a Lo Uttaro sono state utilizzate come discariche. Si stimano in circa 6 milioni di m3 i rifiuti di ogni tip…

Procede con difficoltà
15/04/2017 | Tutti in pista !

ALTA_03_51B / PERCORSO CICLO-TURISTICO

La finalità del progetto è stata promuovere il recupero e la riqualificazione di uno spazio abbandonato e non utilizzato dove, storicamente, sorgeva il vecchio tracciato della ferrovia. L'intervento ha consentito di ricreare un legame tra due comunità nel rispetto dell'ambiente e nel recupero di una dimensione storica. A una forma di mobilità se ne sostituisce una nuova nel tentativo di migliorare la qualità della vita e incrementare il turismo.

Concluso e utile
15/04/2017 | HOT TUBE

PROGETTO PRELIMINARE RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI TELERISCALDAMENTO

Il progetto preliminare relativo alla realizzazione di un sistema di teleriscaldamento situato tra il comune di Schio e di Santorso è funzionante dal 2014, fornisce acqua calda sia all'ospedale Alto Vicentino di Santorso, sia al centro commerciale Campo Romano - situato nella zona industriale - e ad altre sette utenze. Grazie al posizionamento di entrambe le principali strutture che ne usufruiscono (ambedue vicine al termovalorizzatore di Schio), si può notare il tipo di copertura territoriale che questo impianto possiede attualmente. Il termovalorizzatore (nuovo nome dato all’inceneritore), grazie al calore sprigionato dalla combustione dei rifiuti, surriscalda l'acqua e permette il no…

Concluso e utile
15/04/2017 | i Rifiusati Team

BIO4BIO- VALORIZZAZIONE BIOMOLECOLARE ED ENERGETICA DI BIOMASSE RESIDUALI DEL SETTORE AGROINDUSTRIALE ED ITTICO

BIO4BIO è un progetto di ricerca che affronta il tema della valorizzazione biomolecolare ed energetica delle biomasse residuali provenienti dal settore agroindustriale ed ittico. Dal punto di vista della valorizzazione biomolecolare si valorizzano gli scarti di potatura, pesci e frutta, per la produzione di prodotti relativi alla mangimstica e alla farmaceutica, in riferimento alla valorizzazione energetica il progetto si è concentrata nella produzione di biomasse algali mediante conversione biochimica CO2. L''università degli studi di Palermo, in particolare il dipartimento di ingegneria chimica, grazie ai finanziamenti effettuati dalla Comunità Europea, ha progettato e realizzato un f…

Concluso e utile
15/04/2017 | Sa Costa

Interventi nel quartiere medievale"Sa Costa"

Il progetto integrato Manos de oro si prefigge di realizzare un modello di sviluppo basato sulla riqualificazione e sulla valorizzazione degli ambiti urbani in particolare del centro storico, legato allo sviluppo delle attività economiche tradizionali quali le attività artigianali, attività manifatturiere tradizionali, nonchè quelle dell’artigianato artistico. Gli interventi infrastrutturali proposti nel progetto mirano alla riqualificazione e al recupero dell’ambito urbano al fine di aumentare l’attrattvità dei luoghi. Per il conseguimento di questo obiettivo si sono realizzate opere pubbliche materiali quali, il restauro di edifici da adibire al laboratorio e a spazi espositivi…

Concluso e utile
15/04/2017 | Amianto niente vanto

COMPENDIO FORNACI PICCI - BONIFICA E SMALTIMENTO AMIANTO - QUARTU S. ELENA

La nostra ricerca è sorta per contrastare il problema dell’amianto, per denunciarne l’eventuale presenza e dedicarsi alla prevenzione dei disastri ambientali a Quartu Sant’Elena. Per ciò che riguarda il progetto da noi adottato si tratta dello smaltimento dell’amianto all’interno delle Ex-Fornaci Picci. Il nostro obiettivo principale è sapere se l’amianto è stato del tutto smaltito e se i lavori della ditta incaricata sono stati portati al termine, siamo inoltre motivati a scoprire se c’è un progetto per la riqualificazione della zona.

Concluso e inefficace
15/04/2017 | 3BNRG

MAGALDI POWER

Il programma ha lo scopo di progettare un impianto trasportatore/raffreddatore di materiali caldi e sfusi denominato SUPER MAC.L'obiettivo è quello di ottimizzare il sistema MAC e introdurre tecnologie innovative allo scopo di sviluppare un nuovo impianto di estrazione e trasporto a raffreddamento di ceneri pesanti provenienti da generatori di vapore.

Concluso e utile
15/04/2017 |

REALIZZAZIONE ENERGY CENTER NELL'AREA EX-WESTINGHOUSE

Monitoraggio dei fondi finalizzati alla riqualificazione dell'area Ex-Westinghouse di Torino: come sono stati investiti, a cosa sono stati destinati e se sono stati restituiti interamente.

In corso e procede bene
15/04/2017 | La casa del corallo

La casa del Corallo

E' stato intrapreso il progetto per la valorizzazione del museo del corallo di Alghero, con lo scopo ,oltre che renderlo più funzionale, di aggiornare gli open data.

In corso e procede bene
15/04/2017 | Giovani in campo

IMPIANTISTICA SPORTIVA PALOMONTE

Il progetto "Impiantistica sportiva Palomonte" prevede la riqualificazione dell'impianto sportivo del comune di Palomonte(SA).il campo sportivo del comune di Palomonte nasce nel 1975; successivamente è stato oggetto di diversi interventi e l’intenzione dell’amministrazione comunale è stata appunto quella di realizzare una struttura moderna, omologata e certificata dal Coni per dare la possibilità alle persone di Palomonte, e non solo, di partecipare alle attività sportive in maniera attiva. Inoltre, all’interno di questo progetto, oltre alla realizzazione del campo sportivo con manto sintetico e copertura spalti, è stato prevista la realizzazione di un campetto da tennis.I lavori …

In corso e procede bene
15/04/2017 | Binario 9?

Realizzazione della chiusura dell'anello ferroviario di Palermo

La chiusura dell’Anello Ferroviarioin ambito urbano, in corrispondenza della Stazione Lolli, costituirà un’integrazione al sistema dei trasporti pubblico di massa. L’anello ferroviario sotterraneo sarà una linea circolare lunga, complessivamente, 6 chilometri e mezzo: poco più di metà della linea esiste già, il tratto necessario per “chiudere” l’anello (circa 3 chilometri) è previsto nel progetto di completamento. Avrà in tutto otto fermate, quattro già esistenti e quattro da realizzare ex novo.Dall’analisi dei documenti che abbiamo trovato e che danno informazioni sull’ Anello Ferroviarioabbiamo scoperto che il progetto della sua realizzazione ha una lunga storia amm…

Procede con difficoltà
15/04/2017 | Helping hand

SISTEMAZIONE IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA DEGLI ALVEI DA EFFETTUARSI NEL COMPRENSORIO DELL'AZIENDA FORESTALE DELLA REGIONE CALABRIA

La frequenza di eventi idrogeologici come l'erosione del suolo, frane ed erosioni d'alveo che rappresentanoun pericolo costante hanno portato alla realizzazione del progetto i cui obiettivi sono: garantire le condizioni di sostenibilità ambientale dello sviluppo e livelli adeguati di servizi ambientali per la popolazione e le imprese, accrescere la capacità di offerta, la qualità e l'efficienza del servizio idrico, rafforzare la difesa del suolo e la prevenzione dei rischi naturali, e realizzare il riefficientamento del sistema idraulico.

Concluso e utile
15/04/2017 | We Are For Legality

Turismo responsabile ed impresa sociale

Il progetto Turismo Responsabile e Impresa Sociale si colloca all’interno dell’asse della sicurezza e della diffusione della legalità. Gli obbiettivi che si pone consistono nella ristrutturazione di un immobile collocato a Noha (LE), frazione di Galatina, confiscato alla criminalità organizzata, alla riconversione di quest’ultimo con lo scopo di essere reinserito nel circuito produttivo mediante la partecipazione di cooperative a sfondo sociale, selezionate mediante la predisposizione di un bando apposito, col fine ultimo di essere destinato a soggetti svantaggiati, anch’essi collegati alla legalità, quindi detenuti, ex detenuti, tossico dipendenti, alcolisti, etc.

Concluso e inefficace
15/04/2017 | #Fermialporto

S.AGATA DI MILITELLO- LAVORI DI PROLUNGAMENTO DELLA DIGA FORANEA E DI REALIZZAZIONE BANCHINA

Il porto dei Nebrodi, situato a metà strada tra le città di Messina e Palermo, potrebbe offrire grande slancio sia al comparto relativo al traffico commerciale che al settore turistico una volta completato. Il Porto dei Nebrodi ricade nel territorio urbano del Comune di Sant’Agata e, allo stato attuale, risulta inadeguato sia dal punto di vista della sicurezza dell’ormeggio e dell’accesso dei natanti sia dal punto di vista della ricettività e dei servizi marittimi offerti. Il bacino portuale consente lo svolgimento delle attività nautiche legate alla pesca e al diporto soltanto con notevoli disagi e limitando in modo sostanziale lo sviluppo delle attività, gli stessi operator…

Procede con difficoltà
15/04/2017 | indagini in CORSO

PIANO DI PROTEZIONE CIIVILE DEL COMUNE DI VICO EQUENSE (NA)

Il Progetto scelto riguarda fondi europei destinati alla Protezione Civile del Comune di Vico Equense per:· ACQUISTO BENI E SERVIZI - STUDI E PROGETTAZIONI (INCLUDE REALIZZAZIONE DI APPLICATIVI INFORMATICI)· INCLUSIONE SOCIALE - ALTRE INFRASTRUTTURE SOCIALI

Concluso e utile
15/04/2017 | GLI INDIFFERENZIATI

Palermo differenzia 2

Il progetto rientra nell’asse 2 relativo all’ uso efficiente delle risorse naturali, mira con l’obiettivo specifico 2.4 amigliorare l’efficienza nella gestione dei rifiuti, sostenendo la nascita di un tessuto produttivo nel comparto del riciclaggio e promuovendo interventi di riqualificazione e risanamento ambientale di grande impatto, e con l’obiettivo operativo 2.4.2 mira a incentivare e sostenere la raccolta differenziata presso categorie di utenza aggregate e mirate, anche attraverso iniziative pilota sperimentali.Gli obiettivi prefissati dal progetto sono quelli di migliorare la qualità e l’efficienza del servizio di gestione dei rifiuti, rafforzando le filiere produttive e…

Procede con difficoltà
15/04/2017 | I WATERBOYS

Azioni Attività ed Interventi finalizzati al mantenimento dell'efficienza della rete idrica comunale di Termoli

L’intervento di cui al presente progetto prevede la sostituzione della rete di distribuzione idrica a nord dell'abitato di Termoli, lungo la s.s.16 Adriatica. Proveniente dalla parte alta dell'abitato, essa raggiunge la vecchia S.S.16 in corrispondenza della foce del torrente Sinarca per poi assumere un andamento rettilineo lungo la strada, fino a raggiungere il limite del territorio comunale, al confine con il territorio di Petacciato.La linea di distribuzione dell'acqua che presenta problemi è quella a servizio della zona a mare a nord dell'abitato.In tale zona la condotta, una vecchia condotta in acciaio di diversi diametri, è parallela alla rete ferroviaria e perciò, sottoposta a co…

In corso e procede bene
15/04/2017 | The Hunters

RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEL RIONE TERRA POZZUOLI - IX LOTTO

Il progetto a cui lavoriamo si occupa della valorizzazione e riqualificazione del Rione Terra di Pozzuoli, in particolare delle infrastrutture. Dal sito di OpenCoesione i primi dati che ci vengono forniti riguardano i fondi stanziati dall'Unione Europea che ammontano ad un finanziamento di 30.240.000,00 euro di cui 15.976.494,64 euro sono stati effettuati. Per quanto riguarda l'inizio dei lavori, la data risale al 16 Luglio 2012, la fine era invece prevista per il 31 Dicembre 2016, la fine effettiva ancora non è disponibile sul sito.

In corso e procede bene
15/04/2017 | THE FUTURE TEAM

COMUNE DI BRINDISI - SHUTTLE AEROPORTO DI BRINDISI-RETE FERROVIARIA

Accelerare la realizzazione di un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile,sicuro e sostenibile per assicurare servizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo.Favorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani alle reti principali, le sinergie tra i territori e i nodi logistici e l'accessibilità delle aree periferiche: migliorare i servizi di trasporto a livello regionale e promuovere modalità sostenibili.

Bloccato
15/04/2017 | RicerchiAMO: in pasta mani pulite

AMBITO DI FASANO_ASP CANONICO LATORRE DI FASANO

Il progetto consiste nella ristrutturazione dell'immobile dell'ASP Canonico Latorre, che, costruita a fine '800, non rispettava gli standard di sicurezza e accessibilità odierni. Si é reso necessario, dunque, un adeguamento degli impianti interni, come quello elettrico ed idraulico, e l'abbattimento delle barriere architettoniche. Inoltre i dormitori sono stati modificati in stanze doppie, ciascuna con servizi. L'istituto si occupa di integrazione, assistenza e accoglienza per minori con disagi di vaeio genere.

Concluso e utile
15/04/2017 | EcoThree

POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEI COMUNI DI FERRAZZANO, MIRABELLO E RIPALIMOSANI

Il progetto è finanziato nell’ambito del PAR-FSC (Fondo per lo Sviluppo e la Coesione) 2007-2013, asse III, linea C (gestione dei rifiuti urbani). L’ente attuatore e capofila del progetto è il Comune di Ferrazzano. Il finanziamento complessivo ammonta a 571.381,54 € di cui 288.406,54 € provenienti dal fondo FSC 2007-2013, 257.250,00 € a carico del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e 25.725,00 a carico dei tre Comuni i quali contribuiscono alla realizzazione del progetto per i seguenti importi: Ferrazzano 9.975,00 €, Mirabello 6.564,00 €, Ripalimosani 9.186,00 €. Il progetto rientra nel Piano DifferenziaMOLISEmpre, frutto dell’Accor…

In corso e procede bene
15/04/2017 | 3biotecnambientale

"Sin in Val Basento - Progettazione e realizzazione della messa in sicurezza e della bonifica dell'ex Materit".

A seguito dell’emanazione del D.M. 16/05/1989 e in accordo con le linee guida in esso contenute, la Regione Basilicata ha elaborato un “Piano per la Bonifica delle Aree Inquinate” (ottobre 1996) con l’obiettivo di avviare un’indagine conoscitiva sul territorio che, anche mediante l’ausilio di rilievi analitici, permettesse di identificare, ordinare per priorità di intervento e progettare interventi di bonifica di aree o siti inquinati, nonché avviare un censimento degli ambienti e delle aree oggetto di abbandono di rifiuti o materiali inquinanti. Tra i siti, oggetto di indagini, vi è quello dell’ex Materit, in Val Basento, nei pressi di Ferrandina, su cui abbiamo deciso di d…

In corso e procede bene
15/04/2017 | NoiRagazziDelFuturo

PROGETTO DI POTENZIAMENTO DELL'IMPIANTO DI SELEZIONE MANUALE E AUTOMATICA MATERIALI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il progetto riguarda il potenziamento dell'impianto di selezione manuale dei materiali di raccolta differenziata, attraverso l'ampliamento del capannone esistente con l'istallazione di una nuova linea di vagliatura e selezione automatica dei materiali di raccolta differenziata e dall'ampliamento della tettoia esistente per la selezione e lo stoccaggio dei rifiuti ingombranti.

Bloccato