I REPORT

Pagina 20 di 90
21/03/2018 | Made in G.B.

FILIDEA

Tra i progetti di Open Coesione, compare un finanziamento per la ricerca e l’innovazione nell’ambito dell’industria tessile biellese, il progetto FILIDEA, condotto in partenariato tra il Politecnico di Torino e FILIDEA srl, azienda nata da una joint venture tra Marchi&Fildi di Biella e il gruppo turco Abalioglu, interessante per comprendere quanto l’innovazione tecnologica aiuti un’azienda ad essere competitiva e quali ricadute ciò abbia sul territorio di riferimento. Il progetto, presentato nel 2008, ineriva il quadriennio 2009-2012 e afferiva alla L.R. 34/2004 - Programma d'intervento per le attività produttive 2006/2008 - Asse 3 (Internazionalizzazione), Misura INT2 - Ass…

Concluso e utile
20/03/2018 | I Confiscati

RECUPERO AD USO SOCIALE DI BENI CONFISCATI ALLA CAMORRA DESTINATI A CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE PER L'ARTE LA CULTURA E OSTELLO DELLA GIOVENTù DA REALIZZARE NEL COMUNE DI CASAPESENNA (CE)

Il lavoro svolto da Agrorinasce nella fase di recupero:Agrorinasce ha richiesto e ottenuto dal Comune di Casapesenna la concessione del bene immobile confiscato alla camorra nell’anno 2007, provvedendo per esso ad una prima progettazione preliminare del recupero del bene ai fini sociali con la denominazione di ‘Centro per la promozione dell’impegno sociale e Ludoteca’, individuando quindi una duplice finalità sociale che potesse rendere effettivo il recupero del bene immobile durante l’arco della intera giornata. Agrorinasce ha reso poi disponibile l’assegnazione dell’immobile attraverso una manifestazione di interesse rivolta ad associazioni e cooperative sociali nell’anno…

In corso e procede bene
20/03/2018 | Cultivatori

MAPPE DEL TESORO. VENTI ITINERARI ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE DI PALERMO E PROVINCIA

MAPPE DEL TESORO, VENTI ITINERARI ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE DI PALERMO E PROVINCIA, è un progetto finanziato da fondi europei, regionali e statali; fa parte del programma operativo dei fondi europei e di sviluppo regionale.Si è proposto la realizzazione di totem multimediali, audio-guide, cartelloni illustrativi, pieghevoli, guide e un'app per smartphone.Si pone come obiettivo la valorizzazione delle risorse naturali, culturali e paesaggistiche al fine di promuovere l'attrattività turistica del territorio e migliorare la qualità della vita dei cittadini, in modo tale da aumentare la competitività della Regione Sicilia e promuovere nuove forme di sviluppo sostenibile.

Concluso e utile
20/03/2018 | VeniVidiVico

LATERZA - INTERVENTI PER MESSA IN SICUREZZA E IGIENE DEL LICEO G.B. VICO

Il progetto riguarda interventi per messa in sicurezza ed igiene ed efficientamento energetico del Liceo G.B. Vico di Laterza, sulla base della vigente normativa in materia, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 81/08 e D.M. 26/08/1982. Questi interventi hanno come soggetto programmatore la Regione Puglia che, con delibera CIPE, ha assegnato alla Provincia di Taranto i fondi per la riqualificazione del Patrimonio infrastrutturale scolastico del Vico, con l' obiettivo di incrementare l’indice di attrattività della scuola, elevare gli attuali livelli di sicurezza e migliorare la qualità della vita di studenti e del personale scolastico, garantendo altresì la partecipazione delle person…

Concluso e utile
20/03/2018 | Differenziamoci!

Realizzazione CCR Comune di Manduria

Il progetto “REALIZZAZIONE CCR COMUNE DI MANDURIA” consiste nella realizzazione nel comune di Manduria di un Centro Comunale per la Raccolta differenziata di rifiuti urbani ed assimilati (CCR). Questo progetto rientra nel Programma Operativo FESR 2007-2013 Asse II - Linea di intervento 2.5 - Azione 2.5.1. ed ha per oggetto il "potenziamento e l'ammodernamento delle strutture dedicate alla raccolta differenziata" con l'obiettivo di imcrementare la quantità di rifiuti solidi urbani ed assimilati da sottrarre allo smaltimento ed avviare al recupero, con il contenimento dei costi di raccolta.ITER AMMINISTRATIVO Bando di gara mediante procedura aperta (del 5.12.2014)Entità dell'appalto (IV…

Concluso e inefficace
20/03/2018 | algheroplain

Sala arrivi dell'aeroporto di Alghero

Stiamo monitorando l'andamento del progetto della nuova sala arrivi dell'aeroporto di Alghero, abbiamo avuto incontri con i collaboratori della SO.GE.A.AL per capire lo svolgimento del progetto.

Bloccato
20/03/2018 | risorTOrino

Rifunzionalizzazione e riallestimento del museo del risorgimento

Il progetto monitorato è il secondo lotto di importanti lavori che hanno interessato il Museo del Risorgimento, comportandone la temporanea chiusura dal 2006 al 2011.Per questo progetto sono stati stanziati i seguenti fondi: Unione europea 1.582.800 euro; Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)1.843.200 euro; Regione 574.000 euro; Altra fonte pubblica 1.080.224 euro, per un totale di 5.080.224,55 euro.Il progetto è stato finanziato nell’ambito del POR CRO FESR Piemonte all’interno dell’asse Riqualificazione territoriale, obiettivo promuovere e rafforzare le sinergie potenziali tra tutela, valorizzazione dell'ambiente e dei beni naturali e crescita del sistema produttivo.Il de…

Concluso e utile
20/03/2018 | SportivaMente

Da Capo A Piedi

Il progetto scelto dal team SportivaMente riguarda i lavori di adeguamento degli impianti sportivi di via delle Aie, questo progetto riguarda l'inclusione sociale e i servizi per la qualità della vita e l'attrattività territoriale. I lavori sono iniziati nel 2015, si sono interrotti a causa di vari problemi a metà novembre 2015, per poi riprendere e per terminare il 20 dicembre 2017. Attualmente i finanziamenti sono stati erogati solo in parte, si procederà alla richiesta del saldo, e poiché, come evidenziato nel quadro economico di contratto, ci sono delle economie d'appalto di € 22.571,30, chiederemo alla Regione Autonoma della Sardegna di poterle utilizzare per opere complementari …

Concluso e utile
20/03/2018 | Next stop team

UNIFICAZIONE STAZIONE DI CUSANO-CORMANO

Realizzazione ed unificazione delle due stazioni di Cusano Milanino e Cormano

Concluso e utile

Interventi di ospitalità diffusa nel centro storico: progetto albergo diffuso "borgo del benessere"

Abbiamo monitorato il progetto relativo al “Borgo del Benessere di Riccia”: un albergo diffuso che prevede la creazione di un sistema di accoglienza articolato in più di una struttura, nel centro storico del comune di Riccia (CB), destinato all'ospitalità parasanitaria, della salute, del benessere, delle cure e dell' assistenza, della riabilitazione e dell' intrattenimento per gli anziani. Borgo del Benessere significa rinnovare l'antico per renderlo funzionale alle esigenze contemporanee sia per quanto concerne le necessità sociali, sia per quanto riguarda lo sviluppo di strutture ad impatto ambientale zero. Queste strutture, infatti, nascono dalla riqualificazione di case ormai c…

Concluso e utile
20/03/2018 | OPEN MUSEUM

AMMODERNAMENTO E MIGLIORAMENTO DELLA FRUIBILITÃ DEL MUSEO DELL'INTRECCIO MEDITERRANEO - CASTELSARDO

Lo scopo del progetto era quello di migliorare, ammodernare e rendere maggiormente fruibile il Museo dell'Intreccio Mediterraneo.La priorità è stata valorizzare le risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo turistico di Castelsardo con l'obbiettivo di trasformarle in vantaggi competitivi in campo turistico e culturale, cercando di migliorare la qualità di vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile del territorio

Concluso e utile
19/03/2018 | Lost Flight

Adeguamento normativo, riassetto funzionale e distributivo aerostazione passeggeri- aeroporto Sant'Anna, Crotone

Si tratta di uno dei quattro interventi previsti dal programma “Reti e collegamenti per la mobilità regionale” che fa uso delle risorse della regione Calabria (fondi POR Calabria FESR 2017/2013) e che ha rappresentato uno dei tanti elementi negativi che hanno portato, in ultima istanza, alla chiusura dell’intero aeroporto con la conseguente perdita di uno scalo fondamentale per la fascia ionica crotonese e non solo. L’obiettivo era quello di ricercare le motivazioni per le quali, al di là dei proclami, questo progetto che prevedeva anche l’adeguamento della safety e della security aeroportuale, non era stato mai portato a termine. I dati, raccolti nel corso della ricerca effettua…

Bloccato
19/03/2018 | Nuvkrinum

TEATRO, CASTELLO, COMUNE E... INTERVISTE

Il progetto prevedeva la realizzazione di un teatro al castello Fienga, una struttura storica del X secolo nella città di Nocera Inferiore.I finanziamenti sono stati stanziati dalla comunità europea e laregione, inoltre sono stati usati dei fondi dal Fondo di Rotazione(cofinanziamento nazionale) e dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013. Ad oggi solo il 58% dei pagamenti sono stati effettuati e i lavori, nonostante la posa della prima pietra, non sono mai iniziati.

Bloccato
19/03/2018 | NEW LIGHTS TEAM

CONFORME - RIQUALIFICAZIONE PIAZZA SAVIGNANO E VARIE STRADE

Il progetto da noi monitorato rientra nei 19 interventi del Programma Operativo FESR 2007-2013 della Regione Campania per la città di Aversa, richiesto dal Comune di Aversa che ha svolto il ruolo di programmatore e di attuatore, ed è la riqualificazione di Piazza Savignano e strade limitrofe. Dal portale di OpenCoesione risulta che il finanziamento ammonta a circa euro 1.549,379.00: il 48,64% è stato concesso dal Comune, il 38,52% dall'UE, il 7,12% dal fondo di rotazione (co-finanziamento nazionale) e il 5,72% dalla Regione Campania. Il progetto aveva come obiettivo l'inclusione sociale che prevedeva anche un rifacimento dell'arredo urbano e il conseguente miglioramento della sicurezza e …

Concluso e inefficace
19/03/2018 | Biosservatori

Osservatorio Regionale della Biodiversità dell'Ambiente Marino e Terrestre - ISPRA

L’Osservatorio della Biodiversità Regione Sicilia viene istituito presso la sede del CNR di Capo Granitola dall’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Sicilia con un Accordo di Programma Quadro con ISPRA, ARPA e l’Istituto per l’Ambiente Marino e Costiero del CNR. L’Accordo è stato sottoscritto nel 2011 e ha avuto durata di 5 anni. Il Piano degli interventi ha previsto l’elaborazione di un inventario della Biodiversità Marina e terrestre e lo sviluppo di tecniche di monitoraggio utili alla gestione di specie e habitat protetti; la realizzazione del Sistema Informatico dell’Osservatorio della Biodiversità, che possa rendere disponibili tutta una serie di informazion…

Concluso e utile
19/03/2018 | BIBIDIBOBIDIBUS

ACQUISTO DI AUTOBUS AD ALIMENTAZIONE NON CONVENZIONALE

L'oggetto del progetto monitorato sono 6 autobus ad alimentazione non convenzionale acquistati da “Azienda Mobilità Aquilana”, con il finanziamento messo a disposizione dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013, tramite la Regione Abruzzo. La spesa totale è stata di 1.266.000,00 € di cui 306.000 € auto-finanziati dall’azienda sopra citata. A causa della priorità dello svecchiamento del parco mezzi in dotazione e per una serie di altri motivi più tecnici, l'Azienda ha chiesto di poter acquistare mezzi meno inquinanti, euro 6 a diesel, ma non ad alimentazione non convenzionale.

Concluso e utile
19/03/2018 | Tower Recovery

Tower_Recovery

Il progetto monitorato riguarda la restaurazione e conservazione della Torre Normanna sita in San Marco Argentano al fine di promuovere il turismo nella piccola cittadina

In corso e procede bene
19/03/2018 | teamGuilielmus

MANFREDONIA - RESTAURO ABBAZIA SAN LEONARDO ABATE IN LAMA VOLARA

Il progetto relativo all'abbazia di San Leonardo Abate in Lama Volara, situata a 10 Km da Manfredonia (Fg),è stato finanziato dall'Unione Europea, dal Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale) e dal Fondo di Rotazione (Piano d'Azione per la Coesione) per un totale di 6.155.765,69 euro. Da Open Coesione il nostro progetto è inglobato al parco archeologico di Santa Maria (totale 11 milioni di euro). L'ente attuatore è la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia che ne ha curato la gara d'appalto il 18.09.2013, aggiudicata il 7.04.2014 alla ditta Cobar di Altamura.Ilfinanziamento a "San Leonardo" è destinato a valorizzare e recuperare le risorse naturali, …

Concluso e utile
19/03/2018 | Simplex Olbia

Lavori di qualificazione del sito Archeologico "Chiesa di San Simplicio" Olbia

Con la nostra ricerca intendiamo rendere chiaro l’iter burocratico, amministrativo e finanziario del progetto finanziato con i fondi POR FESR 2007-2013 per (ri)qualificare l'area circostante la Chiesa di San Simplicio di Olbia. Abbiamo intervistato i soggetti coinvolti dell'ente attuatore ossia il Comune di Olbia, ricostruito la storia del progetto, individuato i punti di forza e le difficoltà incontrate. Abbiamo scelto questa ricerca e, nello specifico questo progetto, perché interessa un’area della nostra comunità cittadina e ciò ci ha consentito di reperire facilmente le informazioni necessarie per ricostruirne tutte le fasi di attuazione. L’intervento ha un grande valore social…

Concluso e utile
19/03/2018 | Tracce...Umane

RIQUALIFICAZIONE MUSEO CIVICO MARIO MORELLI

Abbiamo scelto, tra i vari progetti da seguire, un progetto finalizzato alla rivalutazione del nostro territorio , decidendo di seguire lo stato di avanzamento dei finanziamenti concessi per rivalutare il nostro Museo civico Mario MorelliIl nostro intento è stato subito determinato dal desiderio di utilizzano il museo come libro di testo per riscoprire il patrimonio culturale del nostro territorioVenerdì 2 febbraio 2018, noi noi Team Tracce….Umane ci siamo recati presso il Museo Civico Mario Morelli. La visita al Museo non ha prodotto i risultati attesi in quanto non è stato possibile avere un catalogo dettagliato del patrimonio materiale presente ed allocato all’ interno dello stesso…

In corso e procede bene
19/03/2018 | The Keepers

EX CONSERVATORIO DELL'ANNUNZIATA: DALLE PAROLE AI FATTI

Nella giornata del 20 Marzo 2018 il nostro team “The Keepers” si è dedicato alla visita di monitoraggio civico dell’ex Conservatorio dell’Annunziata di Capua. Giunti all’ingresso della struttura, accompagnati dai nostri tutor, siamo stati accolti dal professore Luigi Fusco e dall’assessore, architetto Angelo Laudati. Quest’ultimo ci ha guidati all’interno dell’edificio, illustrandoci gli ambienti dopo i lavori di restauro effettuati. Successivamente ci siamo riuniti in una sala conferenze e, dopo aver preso posto, l’architetto ha risposto alle domande che il team aveva precedentemente preparato, soddisfacendo le nostre richieste. Terminato l’incontro, il team ha interv…

Concluso e utile
19/03/2018 | Filmamondo

Industrializzazione del patrimonio filmico e documentale

Il progetto di cui ci stiamo occupando noi studenti della 3ALSSA dell'IO Giulio Cesare di Sabaudia, riguarda l'industrializzazione del patrimonio filmico e documentale del territorio dell' Agro Pontino, si tratta, di un progetto dove, attraverso la ricerca e l'analisi dei dati desunti dalle relative informazioni si possono fare delle congetture o avanzare delle ipotesi risolutive. Si tratta anche della storia della percezione di un territorio, quello di Sabaudia; una sorta di mappatura di esso, delle sue vocazioni e delle sue risorse, ma soprattutto è una modalità di sentirlo e di percepirlo e di relazionarsi con esso, in quanto cittadini coscienti del fatto che, mattone dopo mattone, cost…

Bloccato
18/03/2018 | Team Layton

Rifunzionalizzazione e riorganizzazione del lungomare urbano

Il progetto prevede la rifunzionalizzazione e la riorganizzazione del lungomare urbano cittadino, con l'intento di abbellire la città e di rendere il tratto di strada più funzionale.

Concluso e utile
18/03/2018 | PoliMedma

CENTRO POLISPORTIVO A SERVIZIO DELLA CITTA'-PORTO

Il centro polisportivo della città-porto è un'opera che mira a essere fruibile a più strati della popolazioni, con l'intento di unire famiglie e ragazzi in un'unica struttura in cui è possibile praticare sport, rilassarsi e gestire il proprio tempo libero in modo costruttivo. Il polisportivo, nel progetto originale, comprende campi di calcio, di tennis, di pallavolo, di basket, di golf, due palestre e due piscine di cui una semi-olimpionica, il tutto immerso nel verde di uliveti e agrumeti.

Bloccato
18/03/2018 | #fiordipatate.gav

@fiordipatate.gav

Presupposto della nostra ricerca è la convinzione che la cultura associata alle innovazioni tecnologiche e la tutela del patrimonio ambientale e architettonico di un luogo, siano le premesse per riattivare un processo economico sostenibile e un progresso umano e sociale che migliori la qualità della vita dei suoi abitanti e richiami flussi turistici interessati alle tipicità del luogo. Abbiamo scelto il nostro progetto partendo dal piccolo Comune di Gavoi e dal recupero della sua vecchia caserma dei carabinieri, certi che il modello “Gavoi” possa trovare applicazione anche in altri comuni della provincia di Nuoro.La riqualificazione della vecchia caserma dei carabinieri di Gavoi ha ri…

Concluso e utile