I REPORT

Pagina 24 di 132
05/03/2021 | A.T.T.ACCA

ADVISE - ANTITUMOR DRUGS AND VACCINES FROM THE SEA

Il Progetto Antitumor Drugs and Vaccines from the SEa (ADViSE) è un progetto cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020 con contributo in forma di sovvenzione. È portato avanti da un pool di enti di ricerca e aziende scientifico-farmaceutiche con la finalità di fornire una nuova prospettiva di innovazione nei processi di drug discovery per la lotta alle patologie oncologiche (Carcinoma Polmonare, Melanoma, Mieloma Multiplo), attivando una nuova modalità di collaborazione tra mondo della ricerca e dell’innovazione, attraverso: 1. lo sviluppo di modelli di vaccini antitumorali, 2. l’identifica…

Potenzialmente efficace
05/03/2021 | daorainpoi

SIS.AC.T. SISTEMA DI ACCOGLIENZA TERRITORIALE

Il progetto si occupa dell’inclusione sociale e l’occupabilità delle persone sottoposte a provvedimenti penali che risiedono nella provincia di Lodi, o sono seguite presso la Casa Circondariale tramite percorsi personalizzati, volti a perseguire obiettivi come l’aumento delle competenze, le opportunità lavorative, le soluzioni abitative, la facilitazione dei rapporti con le famiglie e le relazioni sociali. Il progetto ci ha subito convinti per via del forte impatto sociale, in quanto tema delicato che dovrebbe interessare tutta la cittadinanza. Il punto d’arrivo della nostra ricerca è quello di sensibilizzare su un tema così importante, come quello dell’inclusione sociale, ce…

Intervento efficace
05/03/2021 | sullabuonastrada3m

MILANO, LAVORO DI MONITORAGGIO DELLA PISTA CICLOPEDONALE INTERCOMUNALE

Il progetto "Sulla Buona Strada" si propone di monitorare la costruzione della pista Ciclopedonale “Gino Bartali" che si estende tra i comuni di San Donato Milanese e Peschiera Borromeo. Il progetto rientra nei Programmi Operativi Regionali legati al Fondo Europeo di sviluppo Regionale (POR FESR) 2014/2020 inseriti nella Misura Mobilità Ciclistica. Il piano di investimento è stato finanziato e gestito dal POR FESR LOMBARDIA e il totale ammonta a 2.225.000,00 €: 1 milione circa è stato versato dall’Unione Europea tramite Regione Lombardia e di cui circa 1.436.000,00€ di Importo Lavori, mentre il Comune di San Donato Milanese ha emesso 375.000,00€ relativi alla manodopera, mentre…

Potenzialmente efficace
04/03/2021 | Normanni2.0

Cimarosa torna a casa

"Cimarosa torna a casa" è un progetto del piano POC Campania, piano di azione - coesione 2014 -2020, programmato dalla Regione Campania per il tema dell'inclusione sociale e affidato al Comune di Aversa nel 2018. Il progetto nasce con lo scopo di rendere omaggio al grande musicista aversano Domenico Cimarosa tramite una serie di appuntamenti musicali, arte e turismo enogastronomico. L’Italia nei propri Programmi Nazionali di Riforma (2011, 2012, 2013) si è posta l’impegno di concorrere all’obiettivo comunitario di contrasto alla povertà, riducendo entro il 2020 di 2,2 milioni le persone che vivono in condizioni di povertà o di esclusione sociale; in questo contesto rientrano i pia…

Intervento efficace
04/03/2021 | alveareidearum

NAPOLI, PARCO ARCHEOLOGICO DI PAUSILYPON - LAVORI DI RECINZIONE A DELIMITAZIONE TRA L' AREA DEMANIALE E LA PROPRIETA' AMBROSIO

Abbiamo deciso di intraprendere il progetto relativo al parco archeologico del Pausilypon, che ha come obiettivo lo sviluppo e la valorizzazione di questo nostro straordinario patrimonio del territorio campano. La scelta del sito nasce con la consapevolezza di monitorare un progetto di un luogo molto importante per noi, collegato ad un autore che abbiamo avuto modo di studiare quest'anno, Virgilio, che opera a Posillipo.

Intervento efficace
03/03/2021 | 3S

Ostello della gioventù nell'ex monastero della Ripa in Desenzano al Serio

L’ostello della gioventù “La Ripa Hostel” è un progetto di restauro dell’ala nord del monastero della Ripa di Desenzano di Albino, edificio costruito tra il 1440 e il 1478, formato da due chiese e da un convento, all’epoca della Congregazione dei Carmelitani di Mantova. Nel 1788 il convento venne soppresso e tutto il patrimonio venne venduto in un’asta, passando quindi in mano a privati. Nel 2007, il convento è stato infine acquistato dalla Cooperativa Sociale La Fenice Onlus, che lo possiede ancora oggi. Questo intervento nasce dall’esigenza di rilanciare il turismo e l'economia della Val Seriana, puntando soprattutto sui giovani. Si è deciso di monitorare questo proget…

Intervento efficace
03/03/2021 | youngaversa

Giovani risorsa per Aversa

Il progetto "Giovani, risorsa per Aversa" è inquadrato come POR-FSE Campania, asse inclusione sociale, l'obiettivo specifico è l'aumento della legalità nelle aree ad alta esclusione sociale e il miglioramento del tessuto urbano nelle aree a basso tasso di legalità. La strategia adottata per raggiungere tale obiettivo è quella di favorire l'occupazione giovanile. Come evidenziato nel testo del programma del POR FSE Campania per questo obiettivo specifico "in termini di età una condizione di vero e proprio allarme sociale è rappresentata dai dati sulla disoccupazione giovanile che in Campania passano da un tasso del 32,4% del 2008 al 51,7% del 2013 (40,0% a livello nazionale) e che, ne…

Efficacia non valutabile
03/03/2021 | Bread & storm

PO FESR SICILIA 2007/2013 - LINEA D’INTERVENTO 2.3.1.8 - REALIZZAZIONE AREE DI PROTEZIONE CIVILE IN PROVINCIA DI AGRIGENTO - LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI UN'AREA DI ATTESA, DI AMMASSAMENTO E DI RICOVERO PER GESTIONE EMERGENZE DI PROTEZIONE CIVILE CENTRO POLIFUNZIONALE DI P.C. VIA PANEPINTO

Il progetto che abbiamo scelto di monitorare è un’area polifunzionale, gestita dalla protezione civile, che può fungere da luogo di ammassamento, smistamento e ricovero in caso di calamità. L’area è tuttora, nel nostro comune, di importanza cruciale nella lotta contro la pandemia in corso. Sapere come funziona e conoscere la sua storia ci sembra fondamentale per capire che cosa succede intorno a noi e in che misura possiamo ritenerci al sicuro nel caso in cui dovessero verificarsi calamità di ogni genere.

Intervento efficace
02/03/2021 | Team bonificariati

SITO AD ALTO RISCHIO - BONIFICA EX DISCARICA LOCALITA' GARAUTO

Primo monitoraggio civico di finanziamento pubblico a Cariati. Sette ragazze della 3b chimica dell'IIS Cariati, nell'ambito del progetto Asoc, hanno formato il team Bonificariati scegliendo di monitorare il progetto di Bonifica dell'ex discarica Garanto sita in localita' Varco di Cariati per capire i motivi che ritardano l'avvio dei lavori nonché il tasso di inquinamento del mare che un sito contaminato provoca. E' bene ricordare che il progetto è oggetto di finanziamento con i fondi europei di sviluppo e coesione, nell’ambito della programmazione 2014/2020. Il soggetto programmatore è la Regione Calabria attraverso il Patto per la Calabria per recupero dei siti industriali e dei …

Efficacia non valutabile
01/03/2021 | I DOGANIERI

ANTICA DOGANA: CENTRO SERVIZI PER I GIOVANI

Il progetto monitorato prevede il recupero e il riuso funzionale dell'antica dogana di Avellino, per destinarla a centro servizi per i giovani (info point, front desk, eventi, convegni, dibattiti culturali, video-proiezioni, corsi ed attività varie, ma anche momenti di aggregazione e socialità, studio, spazi di coworking, con postazioni operative dotate di PC e connessione WIFI). Tale intervento rientra nella logica di un progetto unitario diretto al rilancio del tessuto urbano, attraverso azioni volte allo sviluppo di nuove attività con particolare riferimento a giovani e donne.

Potenzialmente efficace ma con rischi sostanziali
01/03/2021 | Sportpassion3D

LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA PALESTRA DI VIA BALLERO - DECIMOMANNU (CA)

La nostra ricerca, di inclusione sociale, riguarda il completamento della palestra situata in Via Ballero a Decimomannu. I lavori di ampliamento serviranno a renderla funzionale per attività sportive, scolastiche ed extrascolastiche. La palestra comunale era stata nominata “l’eterna incompiuta decimese” perché ha avuto una storia travagliata: i primi lavori partirono addirittura circa tredici anni fa. Ora con i nuovi finanziamenti sono stati avviati i lavori di completamento e noi li monitoreremo, perchè per noi lo sport è un'attività fondamentale ed inoltre è situata nel nostro territorio. I fondi stanziati rientrano all'interno del Fondo sviluppo e coesione 2014-2020: Piano p…

Efficacia non valutabile
28/02/2021 | victoriateam

Recupero e riuso in collegamento con attività di animazione sociale di un immobile confiscato alla mafia sito in Marsala nella Piazza della Vittoria e dello spazio antistante.

Il progetto monitorato riguarda il riutilizzo di un bene confiscato nel 2012 alla mafia e la ristrutturazione dell'area antistante, ossia Piazza della Vittoria. Secondo il progetto del Comune, la struttura verrà adibita a centro sociale di ascolto dei ragazzi e di tutti quei soggetti che hanno socialmente bisogno di aiuto. La piazza invece fa parte del progetto in quanto luogo di incontro e di aggregazione. In particolare, gli obiettivi sono quelli di aumentare la legalità della zona garantendo condizioni di sicurezza ai cittadini che frequentano la piazza e restituire alla comunità marsalese il bene confiscato alla criminalità organizzata adibendolo a fini sociali. Il progetto rive…

Potenzialmente efficace
28/02/2021 | Jacicuduroti

REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO CICLOPEDONALE DA SORGERE SUL VECCHIO TRACCIATO DELLA FERROVIA DISMESSA NEL COMUNE DI ACIREALE

Il progetto ACIGREENWAY promuove la realizzazione di una pista ciclopedonale in un tratto di tracciato dismesso della ferrovia nel comune di Acireale. il percorso ha una lunghezza di circa 3 km e ha inizio nei pressi della Villa Belvedere in direzione Nord, giungendo fino alla frazione acese di S. M. degli Ammalati (Via Mortara).

Efficacia non valutabile
26/02/2021 | scacchi_in_piazza

Progetto di riqualificazione di Piazza Cimorelli, l'antica piazza mercato

Si tratta di un intervento infrastrutturale della piazza Cimorelli di Venafro, conosciuta anche come piazza "mercato", un crocevia tra sacro e profano, che attraversa i secoli, le culture e le architetture. Il progetto mira alla riqualificazione dell'area, finalizzata a far rivivere il patrimonio culturale del centro storico della cittadina. Infatti, dall'antica piazza si possono ammirare la Casa Comunale, la Torre Caracciolo, la Chiesa dei Santi Simeone e Caterina e i monumenti alla Bandiera e quello ai Caduti. Inoltre, la piazza, fornita di un'enorme scacchiera, è teatro di tornei e giochi di strada. L'obiettivo di questo progetto è quello di utilizzare un bene pubblico a fine cultural…

Intervento efficace
26/02/2021 | ICappucci

RECUPERO DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI SAN DOMENICO ED AREE LIMI

Il progetto ha come obiettivo la valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo. Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile. Aumentare in maniera sostenibile la competitività internazionale delle destinazioni turistiche della Regione Campania, migliorando la qualità dell'offerta ,valorizzando gli specifici vantaggi competitivi locali, in primo luogo le risorse naturali e culturali.

Intervento efficace
26/02/2021 | indifferenziati

PROGETTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

L’11 novembre 2019 il Comune di Venafro con lo slogan “Raccolta differenziata, facciamola crescere” ha dato vita al progetto di raccolta differenziata porta a porta. Il costo pubblico del progetto è di € 713.598,05 di cui € 684.657 a valere sul Fondo per lo Sviluppo e coesione ed € 28.941 a carico delle amministrazioni comunali. Finora sono stati effettuati pagamenti per € 456.470,38, pari a 63% del finanziamento totale. Il progetto fu avviato circa 3 anni fa, poi interrotto ed ora ripreso grazie alla sinergia tra le amministrazioni comunali di Venafro, Pozzilli e Conca Casale, di una società di progettazione che ne ha curato la comunicazione ed un’impresa di Isernia, la S…

Potenzialmente efficace
26/02/2021 | restart

RECUPERO E RESTAURO DEL CASTELLO DI SQUILLACE

Il progetto monitorato è il "Recupero e restauro del Castello di Squillace". Si tratta di un intervento di restauro del Castello di Squillace, seguito dall’architetto Macaluso. I lavori di restauro sono iniziati nel 2014 e terminati nel 2015. Durante le fasi di monitoraggio e di confronto con i soggetti coinvolti abbiamo reperito numerose informazioni riguardanti sia la fase burocratica-amministrativa che scientifica-storica. Il progetto è stato finanziato con una cospicua somma, motivo per il quale è necessario monitorarlo. L’intervento di restauro ha come obiettivo principale non solo il restauro di un enorme patrimonio culturale per il paese ma anche quello di favorire una rinas…

Intervento utile ma presenta problemi
25/02/2021 | 4GS

Realizzazione di piste ciclabili di collegamento lungo il fiume Brenta con la Provincia di Venezia e l'anello dei Colli Euganei e il fiume Bacchiglione

Il progetto punta alla realizzazione di un sistema di trasporto funzionale ed efficiente, eco-sostenibile, sicuro, volto soprattutto a ridurre la circolazione di mezzi inquinanti e incentivare l’utilizzo della bicicletta, così da promuovere la mobilità sostenibile e l’urbanizzazione. Si tratta di un progetto finalizzato a sensibilizzare i cittadini al movimento, allo sport e al loro benessere. Il programma riguarda la realizzazione di due piste ciclabili che collegano la provincia di Venezia alla provincia di Padova; una di collegamento alla pista già esistente lungo il fiume Brenta e un’altra che collega l’anello dei Colli Euganei con un percorso che costeggia il fiume Bacchigli…

Intervento efficace
25/02/2021 | Viacoltreno2.0

RIPRISTINO LINEA PALERMO-TRAPANI VIA MILO

L'opera che il nostro team ha scelto di monitorare è la tratta ferroviaria Palermo-Trapani via Milo. Questa ferrovia è sempre stata la fondamentale linea di collegamento tra le due città ma, a causa di una frana, dal 2013 se ne utilizza una decisamente più lunga. Noi crediamo che sia necessario l'efficace e rapido collegamento fra i due comuni, attraverso anche il riammodernamento della tratta.

Efficacia non valutabile
24/02/2021 | team matrioska

Porto di Licata-Lavori di prolungamento della Banchina Marinai 'Italia -1°Stralcio

Il progetto monitorato riguarda il Prolungamento della banchina dei Marinai d'Italia nel porto di Licata. Si tratta di un finanziamento voluto dalla Regione Siciliana nell'ambito della programmazione FESR Sicilia 2007-2013, con l'obiettivo di migliorare la competitività e l'efficienza della portualità dell'Isola. Nello specifico, l'intervento rientra nell'Accordo di Programma Quadro per il Trasporto marittimo , stipulato nel 2001 tra MEF, MIT, Regione Siciliana e Autorità Portuale per il completamento e l'ammodernamento delle infrastrutture di trasporto marittimo. Gli interventi previsti e realizzati sono stati: 1) il prolungamento della banchina Marinai d'Italia per una lunghezza di ci…

Intervento efficace

NUOVO PROCESSO PER LA REALIZZAZIONE DI INDUMENTI FINALIZZATI AL RECUPERO MUSCOLARE

Il team TASK FORCE VAL SERIANA monitora il progetto di Ricerca & Sviluppo che prevede l'implementazione di nuovi trovati nel campo della manifattura tessile, che rendano possibile una fisioterapia passiva ed un monitoraggio di tale terapia. In estrema sintesi, questo progetto, dopo una prima fase di ricerca sulla geografia dei traumi più ricorrenti in ambito sportivo, vedrà un impegno nello studio di nuovi materiali e relativo assemblaggio degli stessi per l'ottenimento di capi con compressioni differenziate. Tale prodotto verrà anche dotato di "sensoristica embedded" che permetterà un monitoraggio del processo di guarigione del soggetto portatore. I soggetti finanziati sono due impre…

Intervento efficace
24/02/2021 | Orlando Team

CAPO D'ORLANDO - COMPLETAMENTO DEL PORTO TURISTICO E DA DIPORTO

Il progetto CAPO D'ORLANDO - COMPLETAMENTO DEL PORTO TURISTICO E DA DIPORTO, CUP: C13I09000000007, ha avuto un costo pubblico di euro 20.024.068,67 di cui 9.456.353 dell’Unione europea, 451.068 dello Stato, 10.116.647 della Regione siciliana. I Privati sono intervenuti con €28.465.208. I pagamenti pubblici effettuati sono stati di € 12.608.470,96 pari al 62%. Il progetto è stato avviato il 04/05/2015 e la fine effettiva è stata il 12/11/2018. A due anni dalla fine effettiva dei lavori i pagamenti pubblici sono solo al 62%. Natura del progetto è infrastrutture, manutenzione straordinaria. Il tema è trasporti, porti. Il soggetto programmatore è la REGIONE SICILIANA, il soggetto attu…

Intervento efficace
24/02/2021 | BiCiTO.Volta

REALIZZAZIONE GREEN BELT CICLOPISTA

Ampliamento delle ciclopiste nella città di Torino. Abbiamo riassunto la ricerca in un doppio tweet in lingua inglese, pensando ai partner internazionali di ASOC: The project aims at increasing sustainable mobility in our town through cycle paths. We chose to monitor this project because we believe in enhancing ecological transport, and in publicizing it to citizens through social media.

Efficacia non valutabile
24/02/2021 | Cavalieri Social

Complesso Palazzo Massari - Palazzina Cavalieri di Malta, completamento di ristrutturazione restauro e riqualificazione

L'indagine è stata condotta sul progetto attinente al completamento di ristrutturazione, restauro e riqualificazione del Palazzo Massari e dell’attigua Palazzina dei Cavalieri di Malta. La classe IIA del liceo classico Ludovico Ariosto di Ferrara si pone l'obiettivo di riportare alla luce una storia ormai dimenticata, che mira alla rivalutazione di un gioiello del nostro territorio troppo a lungo trascurato a causa degli eventi sismici del maggio 2012, a seguito dei quali la Palazzina è stata dichiarata inagibile. Il fine è quello di promuovere la conoscenza verso la comunità di un’iniziativa volta alla conservazione di un bene culturale della città di Ferrara.

Potenzialmente efficace
23/02/2021 | BIKE TIMME

Collegamento ciclabile tra la stazione di Porto Marghera e la pista di Porto Marghera

L'intervento in oggetto è relativo alla realizzazione di un tratto di ciclabile che ancora mancava lungo il percorso complessivo tra la città storica di Venezia e la terraferma, con il quale permetterà il collegamento ciclabile e pedonale in sicurezza della pista ciclabile Venezia-Mestre (costituito di complessivi 8,35 km).Con l’intervento sarà realizzato un percorso ciclabile che da via Torino, fronte Campus Scientifico dell’Università entrerà in via Ticozzi ed andrà a collegarsi con il tratto di ciclo-pedonale di via Paganello (quest’ultimo in corso di progettazione da parte da parte della rete ferroviaria italiana (RFI )) e raggiungerà il nuovo sottopasso ferroviario della…

Efficacia non valutabile